16/10/2018 – Molto più human che digital: GecoHotels consolida la sua offerta di consulenze agli alberghi estendendo i suoi servizi al revenue management e rappresentanza commerciale.

Il ceo Marco Fabbroni spiega come «oltre alla piattaforma b2b per gli agenti di viaggi ed operatori che vogliono diventare partner operativi del nostro network, il nostro plus è rappresentato dal fattore umano. L’assistenza reale per la promozione e la vendita di una struttura ricettiva, infatti, non può prescindere dall’intervento fisico di un consulente preparato».

«In buona sostanza – prosegue Fabbroni – abbiamo creato un network, attualmente di 40 alberghi indipendenti, che hanno una loro personalità e che non vogliono perderla, ma intendono avvalersi della forza del nostro network che lavora quotidianamente con centinaia di agenti di viaggi e operatori in Italia ed all’estero. Per far parte del nostro network gli alberghi devono vantare l’80% di travel appeal, vale a dire di quel parametro di recensioni e di percezioni della clientela che ha già scelto la struttura e ne ha apprezzato i servizi. Anche se il nostro regime commissionale è di per sé interessante, il vero valore aggiunto in realtà è la garanzia di una assistenza fisica e preparata».

A conti fatti Geco, che attualmente partecipa ad oltre 50 tra eventi, fiere e workshop, di cui 36 in Italia e 16 all’estero, sia per il segmento leisure che per quello Mice, affianca le strutture aderenti al network fungendo da vero e proprio ufficio commerciale in outsourcing, aiutandole a crescere, a vendere ed aumentare la propria brand reputation.

Di recente GecoHotels ha realizzato un’altra piattaforma, sempre b2b, dedicata all’extra-alberghiero, con le migliori soluzioni in B&B, dimore storiche, ville ed appartamenti privati, dove, ancora una volta, la consulenza di Gecohotels si traduce in una seria selezione delle possibili sistemazioni a seconda del profilo del potenziale cliente dettato dall’agente di viaggi od operatore partner. E sempre di recente il network ha sviluppato una divisione interamente dedicata al revenue management raccogliendo da subito diverse adesioni degli albergatori che anche sul fronte tariffario intendono legittimamente ottimizzare la propria offerta ricettive.