24/01/2019 – GecoHotels – Chosen by Travellers parteciperà alla Bit con un proprio stand per presentare il network alberghiero che ha superato gli schemi di business esistenti e che si posiziona oggi tra i leader del mercato rivoluzionando il concetto di affiliazione. Stimoli sempre nuovi per lo staff di Geco che dopo ormai quasi 10 anni di attività nel settore si presenta al mercato con ambizioni progetti di crescita e fatturato, proseguendo con grande impegno nel percorso intrapreso.

«Un concept innovativo nell’affiancare le strutture ricettive come un vero e proprio ufficio commerciale in outsourcing, aiutandole a posizionarsi al meglio sul mercato e far crescere la loro personale brand reputation – dichiara Marco Fabbroni ceo di Geco. Dal 2010 il grande vantaggio di far parte del nostro network è poter accedere a risorse competenti e specializzate, forti di un’esperienza di oltre 30 anni nel settore alberghiero». Fa parte della storia recente l’entrata nel network GecoHotels di strutture prestigiose quali il San Lorenzo a Linari Resort (Si), lo storico Hotel Franceschi di Forte dei Marmi, Casa Botticelli a Firenze, CampZero Active Luxury Resort di Champoluc, Borgo Pulciano Resort (Pg), il Castello di Fonterutoli (Si) e almeno altre 3 nuove collaborazioni e aperture decollate con l’inizio del 2019.

Fondato nel 2010 con soli 8 clienti, Geco vanta oggi un ampio portafoglio di strutture ricettive in tutta Italia: più di 100 clienti nel settore business e leisure che hanno trovano in Geco competenza e consulenza innovativa rispetto ai competitors sia in termini di revenue management sia in termini di rappresentanza commerciale; attraverso il marchio Geco Vacation Rentals opera anche attivamente nei villaggi turistici e nel settore extra alberghiero con oltre 300 strutture che hanno sposato la filosofia di Geco.